EL NINO

El NinoIn spagnolo, El Nino significa Gesù Bambino. E' questo il nome con cui due secoli fa, i pescatori peruviani indicavano quel fenomeno per cui talvolta i mari, lungo le coste, diventavano improvvisamente caldi e il pesce scarso intorno al periodo di Natale. Non potevano sapere che, in realtà, El Nino non era un fenomeno solamente locale, ma influenzava gli equilibri climatici di tutta la Terra, portando, per esempio, all'aumento delle piogge in Sud America, alla contemporanea siccità in Australia, a incendi nel Sud-est asiatico, a tempeste in California e a intensi uragani lungo l'Oceano Pacifico. El Nino si forma quando una massa di aria più calda si muove verso Est dal Pacifico occidentale. Quest'aria calda aggiunge umidità all'atmosfera, fa aumentare la caduta della pioggia e, di fatto, di una scossa alle circolazioni atmosferiche intorno al globo.
Envisat dovrebbe riuscire, con i suoi dati, a dare una mano nello studio di questo fenomeno.

(libero adattamento dal sito Esa)

CHIUDI